Pesaro: Inizia il tour estivo 2014 di Riso fa buon sangue

 

Manca poco più di una settimana all’attesissima apertura del Tour estivo 2014 di Riso Fa Buon Sangue. Da venerdì 30 maggio a lunedì 2 giugno 2014, a Pesaro, si svolgerà l’AVIS YOUTH FESTIVAL & JUMP OUT FESTIVAL: 4 giornate completamente dedicate al tema del dono in tutte le sue sfumature: la nostra associazione, così attenta a questo tema, non poteva certo mancare!”

IMG-20140207-WA0000

Sofia Facchin

Il 31 maggio, dalle ore 21:00, presso Campo Marte (Baia Flaminia), in collaborazione con AVIS Pesaro, AVIS Provinciale e Consulta AVIS Giovani, si svolgerà la serata di apertura del nostro Tour 2014. Per la prima volta, Riso Fa Buon Sangue si trasferisce nelle Marche, insieme ai consolidati amici, grandi artisti che arrivano direttamente da Zelig, Omar Fantin, Francesco Damiano e Paolo Franceschini.

La serata, come di consueto, sarà un’occasione per stare insieme in allegria, ma anche un momento di aggregazione per riflettere sul tema della “donazione”. Donazione di sangue, ma anche donazione di sé stessi, del proprio tempo e del proprio talento. In questo senso si inserisce il concorso RFBS 2014, selezione EMERGENTI, che si propone lo scopo di premiare la bravura di giovani cabarettisti. In questa prima data si esibiranno: Gabriele Saraulli (Pe), Ennio Monachesi (Mc) e Cecilia d’Amico (Rm). Le selezioni continueranno poi, per tutta l’estate fino al 23 agosto, quando a Rosolina Mare, presso Piazza Europa, si svolgerà la finale del concorso.

602140_10200219120434307_1556332441_n

Lina Rocca

Per l’occasione, abbiamo intervistato il Vicepresidente di Avis comunale Pesaro, Lina Rocca , che si è gentilmente prestata a rispondere ad alcune domande, in relazione al sodalizio stipulato con Riso Fa Buon Sangue:

D: “Lina, avete deciso, in nome di un comune progetto, di promuovere la donazione, motivando anche nuove persone a compiere questo nobile gesto, unendo le forze della tua AVIS con noi di RFBS: quali sono i motivi che ti hanno indotto a credere che questo è uno dei modi per parlare del tema della donazione?”

R: “ Spesso, quando si parla di donazione di sangue, il primo pensiero è subito collegato a una immagine di sofferenza, in quanto la “figura” del sangue viene utilizzata nei quotidiani, in televisione, al cinema, ovunque e sempre, per attirare l’attenzione sulla gravità di una situazione. Siamo abituati a collegare la vista del sangue a un evento drammatico o di sofferenza, mentre non è così perché, come noi ben sappiamo, il sangue è la linfa del nostro corpo: la nostra “benzina”. Sdrammatizzare o addirittura trovare della comicità in alcune situazioni, stimolando sorrisi e quindi benessere e felicità, è uno dei modi migliori per abbattere ogni paura, per memorizzare nelle nostri menti il messaggio positivo della donazione di sangue. Come se fosse: ah, ma è così! Allora lo faccio anch’io!

D: “Pensi che una serata pro donazione di sangue AVIS, targata RFBS, faccia bene oltre che socialmente, portando all’attenzione il tema della donazione, anche culturalmente proponendo l’idea di una città attiva su più fronti, insegnando al cittadino che una persona, anche solo come singolo, può sempre fare la differenza?”

R:Si, noi da diversi anni puntiamo molto a curare quello che è l’educazione civica dei nostri cittadini, dove ogni singola persona ha la sua importanza, dove l’altruismo è il primo mezzo per migliorare le condizioni di vita nella nostra società. Ognuno di noi fa la differenza!

D: “Dunque pensi che il sorriso avvicini alla donazione, vero? In quale modo?”

R: “Perché il sorriso è “l’arma” per eccellenza che apre tutti i cuori.”

 

Torneremo a breve per darvi maggiori informazioni nel caso siate interessati a soggiornare qualche giorno a Pesaro, considerati i molteplici eventi legati al tema dell’altruismo, ospitati dalla città.

Vi aspettiamo a Pesaro allora, ma se non potete venire a trovarci, non disperate perché Riso Fa Buon Sangue sarà tutta l’estate in viaggio, per essere sempre vicina al suo pubblico. Per questo motivo ringraziamo tutte le AVIS che di volta in volta ci ospiteranno nelle vostre città, aiutandoci e donandoci, parola chiave della nostra associazione, tutta la loro disponibilità!

Voglio infine ricordare che tutti gli eventi dell’AVIS YOUTH FESTIVAL & JUMP OUT FESTIVAL sono ad ingresso gratuito.

A prestissimo, allora!