I FINALISTI DI RISO FA BUON SANGUE 2013

Ecco i 9 comici che hanno conquistato l’accesso alla finale di Riso fa buon sangue a Rosolina mare il 24 Agosto 2013.

Ve li presentiamo uno per uno, con una sintetica descrizione,e tre domande fatte dalla redazione.

 

il 31 Luglio 2013 apriremo un voto su questo blog, per il vostro preferito, non dimenticate di votare!!!

Stefania Petrone (Pordenone)

Stefania Petrone 2013Inizia la sua esperienza teatrale nel 1984 iniziando ad approcciare al teatro con un corso di dizione, uso della voce, improvvisazione e drammatizzazione teatrale.Nel 2005 vince il premio come miglior attrice nella rassegna teatrale di Trieste organizzata dalla Fita, nel ruolo di “Filaminta” ne “Le donne d’intelletto”. Nel 2007 vince con il medesimo ruolo un altro premio, sempre come miglior attrice nella 7a rassegna “Fain/Valdemarin” di Romans D’Isonzo-Go.Nel 2008 mette in scena lo spettacolo “tutte signore e signorine per bene” ispirato ai testi comici della Franca Valeri. Il 17 maggio 2008 vince il primo premio della giuria (sempre con il monologo “Io non sono ancora signorina”) al concorso “tragicomico” organizzato da Maurizio Linetti al Teatro Ex Gil di Mestre-Ve.

Ciao Stefania – Che cos’è per te la comicità? Per me la comicità è la rappresentazione in forma esasperata e paradossale di una situazione o di uno stato d’animo. E’ la capacità di narrare un episodio o di descrivere uno o più personaggi sottolineandone gli aspetti più buffi e grotteschi.La comicità assieme all’umorismo e all’auto ironia sono gli ingredienti essenziali per una buona ricetta di vita.
Che cosa significa per te salire su un palco?  E’ uno scambio energetico tra te e il pubblico. Si respira insieme, si ride insieme.Salire sul palco non è più l’appagamento del proprio egocentrismo ma la condivisione assieme a chi ti sta guardando di uno stato d’animo positivo. Rappresenta la voglia di nutrirsi del sorriso nella gente.
Cosa pensi del festival Riso fa buon sangue?  Che il riso faccia buon sangue è vero e non è solo un detto popolare. Trovo geniale l’accoppiata tra il contenuto sociale e la comicità, considerata, secondo me, uno dei veicoli più efficaci per fare arrivare il messaggio a destinazione.

GRAZIE CI VEDIAMO IN FINALE IL 24 AGOSTO 2013 A ROSOLINA MARE